Subito dopo Corona Virus, la parola di cui si è sentito maggiormente parlare in queste ultime settimane è stata smart working.

Ma qual è il significato di smart working (o Lavoro Agile)?

Smart working: che cos’è

Il Ministero del Lavoro lo definisce come “una modalità di esecuzione del rapporto di lavoro subordinato caratterizzato dall’assenza di vincoli orari o spaziali e un’organizzazione per fasi, cicli e obiettivi, stabilita mediante accordo tra dipendente e datore di lavoro; una modalità che aiuta il lavoratore a conciliare i tempi di vita e lavoro e, al contempo, favorire la crescita della sua produttività”.

La definizione data dal Ministero del Lavoro, quindi, pone il focus soprattutto sulla flessibilità organizzativa e sulla capacità delle nuove strumentazioni IT di consentire un lavoro da remoto.

Ma è davvero tutto qui? Basta solo avere un PC portatile, un paio di cuffie e una webcam per garantire uno smart working funzionale?

La sicurezza dei dati non è più un optional

No, non è tutto qui. Uno dei grandi rischi dello smart working è proprio quello che concerne la sicurezza dei dati, delle reti e dei dispositivi.

Connettersi da remoto, senza le infrastrutture IT aziendali sicure e aggiornate, può essere la prima porta d’accesso per gli attacchi informatici.

Come tutelare, quindi, le informazioni di un’azienda?

Zyxel ha risposto a questa domanda lanciando sul mercato una serie di firewall VPN ultra sicure.

Le firewall VPN di Zyxel che rendono ultra sicuro il tuo smart working

Per garantire la massima sicurezza, i dati devono essere criptati e le connessioni tra home worker, sedi periferiche e sede centrale devono avvenire con una VPN.

Anzi, per Zyxel sarebbe ancora meglio veicolare tutto il traffico tramite la VPN, quindi anche la navigazione Internet, in modo da poterla far passare attraverso un firewall hardware che, se opportunamente configurato ed avente le necessarie appliance di sicurezza, può fornire una prima linea di difesa.

La serie firewall VPN, quindi, sembra davvero essere la soluzione a uno smart working sempre più sicuro: fornisce connessioni Internet tra sedi periferiche, home worker e sede centrale con alta affidabilità, alte prestazioni e alta sicurezza per mantenere l’efficienza operativa e la produttività.

La sicurezza dello smart working inizia con la conoscenza

Ma non è tutto. Abbiamo accennato al fatto che spesso, in modo inconsapevole, basta una semplice connessione da remoto per lasciare spazio agli attacchi informatici e quindi mettere a rischio i nostri dati. Per questo è compito delle aziende responsabilizzare i propri dipendenti e i propri clienti sul tema di uno smart working sempre più sicuro.

Zyxel, anche in questo caso, ha anticipato le necessità del lavoro di oggi con due webinar dedicati: uno sulla Security avanzata e Cloud Intelligence contro le minacce ignote, e un altro proprio sullo smart working e le connessioni VPN ad elevata sicurezza e operatività.

Inoltre, Zyxel facilita l’utilizzo delle firewall VPN nelle aziende grazie a una guida chiara e intuitiva dove sono riportate anche le licenze per ogni sistema operativo.

Se sei già nostro cliente, scopri la gamma completa di firewall VPN Zyxel su Tech Data Italia.
Non sei ancora cliente Tech Data? Registrati qui!

Comments are closed.