I NUMERI DICONO TUTTO:
96% DI CONSUMI IN MENO

Ottimizzando la sua esclusiva tecnologia della testina di stampa per le applicazioni aziendali, EPSON ha fatto una piccola rivoluzione. In passato, infatti, la stampa inkjet è stata sempre considerata più adatta all’utilizzo a casa; ora invece entra in azienda, portando con sé un carico di efficienza, semplicità e convenienza che consentono di ottenere numerosi vantaggi rispetto alla stampa laser.

Il primo è la riduzione dei consumi energetici: fino al 96% in meno rispetto alle stampanti laser. Le stampanti e i multifunzione WorkForce Pro abbattono così i costi dell’energia elettrica, con importanti conseguenze sugli gli obiettivi ambientali che le aziende si prefiggono.

La ragione di questo risparmio è presto detta: le stampanti inkjet non utilizzano calore nel processo di stampa. Ciò le rende strumenti preziosi per ridurre in generale i costi di gestione aziendali.

SCARICA IL PDF

Per tutte le informazioni sul prodotti, CLICCA SULL’IMMAGINE e scarica la brochure

Vuoi saperne di più?