È passato giusto un anno dalla nostra ultima riunione in presenza. E anche se sembra passato molto di più,  è ancora vivido il ricordo di interi quarti d’ora passati a sistemare cavi e adattatori per far partire la riunione e quando finalmente inizia, ecco che bisogna scollegare il proprio PC per collegare quello del secondo speaker.

In questi anni i brand specializzati in tecnologia audiovideo non hanno pensato di risolvere questi noiosissimi intoppi?

Eccome se ci hanno pensato. Barco, leader globale di soluzioni per la visualizzazione e la condivisione, da anni offre la soluzione Barco ClickShare, composto da una base unit e dal famose bottone  che in meno di 7 secondi si connette in modalità wireless alle apparecchiature presenti nella sala riunione.

In questo modo i partecipanti alla riunione possono usare i dispositivi personali senza doverli collegare fisicamente con cavi e adattatori, garantendo quindi comodità e flessibilità.

Sistemi di presentazione wireless CLICKSHARE E MICROSOFT TEAMS ROOMS

Oggi si contano circa 11 milioni di sale riunioni in tutta EMEA con il 74% delle aziende che intendono passare a un ambiente lavorativo ibrido. Non a caso l’adozione della piattaforma per videoconferenza Microsoft Teams nelle riunioni è aumentata del 700% in un anno.

In questo scenario si inserisce la soluzione Barco ClickShare  che può rendere le configurazioni delle sale riunioni ancora più avanzate per i clienti che utilizzano Microsoft Teams Rooms (MTR).

La gamma di prodotti ClickShare (incluse le linee Enterprise e Conference) di Barco è una scelta naturale di upsell per aggiornare le soluzioni MTR per la video collaboration e molte organizzazioni la stanno implementando per consentire al personale di tornare in ufficio in totale sicurezza.

Un tocco per partecipare, un clic per condividere

Con la sua tecnologia wireless plug and play ClickShare  rende le riunioni sulla piattaforma Microsoft Teams molto più fluide e senza interruzioni, garantendo così una collaborazione facile e sicura.

Più precisamente, la combinazione tra le due soluzioni consente di:

  1. Fornire la condivisione di contenuti wireless in Microsoft Teams
  2. Collaborare facilmente in riunioni in presenza o ibride con partecipanti da remoto
  3. Scegliere in libertà quali dispositivi usare grazie al BYOM (Bring Your Own Meeting)
  4. Avere due sorgenti sullo schermo nella sala riunioni e durante la videochiamata
  5. Essere guest friendly: chiunque può condividere sia dipendenti che ospiti

In più ClickSharre si può collegare ai dispositivi MTR più popolari come Logitech Tap, Lenovo ThinkSmart Hub, HP Slice for Meeting Rooms G2, Logitech Rally Bar Mini, Logitech Rally Bar.

.

Vuoi diventare Partner Barco Connect con tech data? Visita la pagina dedicata!

Da non perdere




Comments are closed.