Quando leggiamo, sentiamo o parliamo di IoT, Industria 4.0, smart factory, smart city, smart building, logistica intelligente e così via, non possiamo non parlare di tecnologia LoRaWan.

LoRaWAN: che cos’è e cosa significa

LoRaWAN, di base, è una LPWAN (Low Power Wide Area Network), ossia una ampia rete di telecomunicazione wireless progettata per consentire la comunicazione tra dispositivi elettronici.

Come funziona? Tramite ricetrasmettitori LoRa incorporati nei sensori e nei gateway, la tecnologia LoRa cattura e trasmette i dati su lunghe distanze utilizzando la minima energia

Una rete basata sulla tecnologia LoRaWAN può fornire quindi una copertura maggiore rispetto a quella delle reti cellulari esistenti e quindi è l’ideale per l’ambito dell’Internet delle cose.

I vantaggi del protocollo LoRaWAN

  • Lungo Raggio: permette una penetrazione profonda degli ambienti urbani ad alta densità, la piena copertura all’interno degli edifici e il collegamento di sensori a 25-50 km di distanza nelle zone rurali
  • Basso Costo: riduce gli investimenti infrastrutturali iniziali, i costi operativi e anche quelli dei sensori di fine-nodo
  • Basso Consumo: opera a bassa potenza consentendo una durata pluriennale della batteria (fino a 15 anni)
  • Geolocalizzazione: consente la localizzazione senza GPS e senza il consumo di energia supplementare
  • Interoperabilità: garantisce l’interoperabilità tra le applicazioni, gli operatori IoT (Internet of Things) e quelli di telecomunicazioni
  • Alta portata: supporta la trasmissione di milioni di messaggi da milioni di sensori. Questa alta capacità è ideale per gli operatori di rete pubblici che servono molti clienti
  • Sicurezza: la rete incorpora la crittografia end-to-end dei dati garantendo privacy e protezione contro gli accessi non autorizzati

Ma perché è così importante la tecnologia LoRaWAN? E in quale contesto si inseriscono Cellnex e Everynet? Vediamolo subito.

Con Cellnex e Everynet nasce la prima rete nazionale IoT basata su LoRaWAN

L’Internet of Things (IoT) sta rivoluzionando il modo di vivere delle persone.

Basti pensare che a oggi è possibile condividere una quantità enorme di informazioni – si prevede che gli oggetti connessi entro la fine del 2020 saranno tra i 25 e i 50 miliardi – grazie a servizi digitali sempre più innovativi e a infrastrutture tecnologiche alla base della cosiddetta smart city.

Ecco qual è il contesto in cui si inserisce l’accordo tra Cellnex Telecom, il principale operatore indipendente di infrastrutture per telecomunicazioni wireless in Italia, e Everynet, uno dei principali fornitori a livello mondiale di reti IoT.

A ottobre 2020 i due big delle telecomunicazioni e delle reti IoT hanno siglato un accordo per lo sviluppo congiunto di nuove reti IoT in Italia, Regno Unito e Irlanda. 

Queste reti, basate su tecnologia LoRaWAN, saranno introdotte all’interno dell’ampia rete di infrastrutture di telecomunicazioni dei Paesi coinvolti grazie alla rete di soluzioni sicure e carrier-grade IoT di Everynet.

Questo che cosa significa nello specifico per l’Italia? Significa che nascerà la prima rete IoT a livello nazionale e le molteplici applicazioni che saranno implementate sulle reti infrastrutturali di Cellnex avranno un impatto positivo soprattutto sulle Smart Cities e sull’Industria 4.0.

I vantaggi dell’asse Cellnex-Everynet sulla Smart City

Migliorare le prestazioni, ottimizzare le risorse, ridurre sprechi, consumi e costi e, soprattutto, migliorare la qualità della vita dei suoi cittadini: ecco gli obiettivi principali di una Smart City.

E LoRaWAN, neanche a dirlo, è la soluzione ideale per applicazioni di città intelligenti che potrebbero trarne vantaggio.

Con questo tipo di tecnologia su cui si basa l’accordo Cellnex-Everynet, infatti, i vantaggi riguardano diversi ambiti:

  • Monitoraggio ambientale: i sensori monitorano l’inquinamento acustico, atmosferico e idrico e informano i cittadini sulla qualità dell’aria, le condizioni e le sostanze inquinanti. Parchi e giardini possono essere irrigati in modo ottimale monitorando l’umidità del suolo, riducendo così gli sprechi e la manutenzione e la manutenzione non programmate
  • Gestione dei parcheggi: i parcheggi sono monitorati e gestiti in modo più efficiente, generando entrate incrementali e aiutando i fornitori di parcheggio ad adattare i prezzi ai modelli del mondo reale. La città può monitorare i punti di divieto di sosta per garantire l’accesso sempre garantito ai servizi antincendio, polizia e ambulanze
  • Sicurezza: i sensori rilevano porte aperte, finestre o movimenti e persone quando vengono superate le soglie delle condizioni, mentre i dispositivi inviano avvisi quando vengono rilevati fumo e incendio.
  • Illuminazione stradale: gestendo in modo intelligente l’illuminazione, le città sono in grado di promuovere la sicurezza nelle aree urbane e di migliorare la sicurezza di pedoni, motociclisti e utenti della strada
  • Gestione dei rifiuti: comprendere lo stato dei cassonetti consente ai fornitori di servizi urbani di reagire ai livelli di riempimento in tempo reale, evitando che i contenitori si rovescino e si sporchino. Evitare le raccolte inutili di cassonetti semivuoti permette di risparmiare carburante e ridurre l’inquinamento

I vantaggi di Cellnex-Everynet sulla Industria 4.0

L’Industrial Internet of Things (IIoT) è la base dell’Industria 4.0 e delle fabbriche intelligenti. Macchine di fabbrica, infrastrutture, sistemi di gestione, e così via stanno diventando sempre più connessi perché gli operatori del settore investono in soluzioni innovative, così da semplificare le operazioni gestire meglio le risorse, le attrezzature e la sicurezza del personale e dell’ambiente.

Come per le smart cities, anche per il settore dell’Industry i vantaggi di adottare una tecnologia LoRaWAN non si fanno attendere:

  • Gas e petrolio: LoRaWAN migliora e semplifica il monitoraggio dei livelli di produzione e serbatoi chimici, della posizione della valvola per il rilevamento delle perdite, deviazione della pressione, rilevamento del fluido, acustica.
  • Produzione e settore manifatturiero: la tecnologia di Cellnex-Everynet permette di gestire fluidi idraulici, acque reflue, pressione aria compressa, cisibilità degli asset, tracciabilità e rintracciabilità di strumenti e parti, monitoraggio basato sulle condizioni e manutenzione predittiva (motori, generatori, pompe, ecc.)
  • Utilities (servizi pubblici): LoRaWAN consente di controllare con più facilità l’ettricità, acqua e gas, il banco di condensatori, controllo Volt / Var e sensori di guasto di linea, il blocco richiusura e monitoraggio della temperatura del trasformatore, la pressione del gasdotto e acqua e monitoraggio del flusso, il monitoraggio della qualità dell’acqua CL2, Torbidità e DO e il monitoraggio del raddrizzatore di protezione catodica del gas

Perché l’accordo Cellnex-Everynet è importante anche per Tech Data

L’accordo stipulato tra i due operatori di infrastrutture e fornitori di IoT è importante per tutta la rete di Partner Tech Data in quanto, in funzione della loro specifica caratterizzazione territoriale, potranno contare su una rete IoT di ultima generazione.

Su questa rete potranno costruire dei servizi applicativi coerenti con le richieste dei loro end-user e del loro territorio, senza impegnare risorse finanziarie nella realizzazione dell’infrastruttura di trasporto.

Se non vuoi perderti le ultime news sull’IoT, l’Industry 4.0 e non solo visita il portale IOTtoday!

Non sei ancora nostro cliente? Visita Tech Data Italia e registrati!



Comments are closed.