Fino a pochi mesi fa la nostra finestra sul mondo erano l’ufficio, la scuola, lo spazio sociale.

Le chiacchierate con i colleghi e gli amici, le riunioni, le pause alla macchinetta del caffè: tutto ci permetteva di entrare in contatto con il mondo esterno.

Ora la situazione è cambiata. E non di poco, sebbene ci stiamo sempre più dirigendo verso la fase di riapertura.

Oggi la nostra finestra sul mondo sono diventati i nostri dispositivi e strumenti di lavoro.

In particolare, per il nostro Smart Working e la Smart School dei nostri figli, ci siamo affidati a quei dispositivi capaci di garantire collaborazione, connettività e sicurezza in un unico strumento.

Ed è quello che abbiamo fatto con i prodotti Microsoft Surface.

Perché? Perché i dispositivi Surface sono basati su Microsoft 365 e garantiscono aumenti della produttività fino a 5 ore alla settimana; perché puoi connetterti con i clienti e i colleghi tramite Microsoft Teams; perché puoi collaborare tranquillamente da remoto grazie a Surface Hub 2S.

Ma questo non si deve solo alla forza di uno schermo più grande e a una tastiera migliore, ma si deve soprattutto alla versatilità di un dispositivo che fa funzionare il software di cui abbiamo bisogno, o l’intrattenimento che amiamo, in un unico dispositivo.

Quindi chi oggi vuole avere uno Smart Working di qualità elevata e una Smart School adatta ai propri ragazzi, ha deciso di investire nei nuovi Surface Book 3 e Surface Go 2.

Surface Book 3: il laptop che eleva le performance del tuo lavoro

Quando Microsoft ha deciso di progettare Surface Book, l’obiettivo era quello di dare alle persone

la potenza di un desktop, la versatilità di un tablet e la libertà di un laptop leggero e sottile in un unico strumento ben progettato.

Ora sviluppatori, designer e professionisti si affidano a Surface Book 3 per la codifica e la compilazione, per i carichi di lavoro in Adobe e Autodesk, e per i giochi con Xbox Game Pass per PC o su Steam.

Se sei un grafico puoi disegnare sulla tela digitale Surface Book 3 e, se ti connetti tramite Surface Dock 2, puoi guardare i tuoi disegni sui monitor 4K a 60Hz.

Se lavori come architetto o ingegnere puoi mostrare e condividere i modelli 3D su un tablet touchscreen da 15″ che i tuoi clienti possono esplorare, ruotare e zoomare.

Se fai lo sviluppatore puoi eseguire cicli di debug durante il tragitto o presso il cliente grazie al software Microsoft Visual Studio.

Se sei un data scientist puoi analizzare i dati velocemente e sviluppare modelli alimentati da un unico dispositivo per l’apprendimento automatico.

Ma perché Surface Book 3 è diventato il laptop più potente? Perché offre:

Surface Book 3
  • Prestazioni fino al 50% in più rispetto a Surface Book 2
  • 17,5 ore di autonomia della batteria
  • Display PixelSense ad alta risoluzione sia per i dispositivi da 13” sia per quelli da 15”
  • Trackpad liscio e preciso
  • Tastiera confortevole
  • Processori Intel® Core™ di decima generazione
  • GPU discrete NVIDIA® GeForce GTX™ o Quadro RTX™
  • Un massimo di 32 GB di RAM e SSD da 2TB
  • Porte USB-C® e USB-A, scheda SD full-size e Surface Dock 2 opzionale per un unico connettore per caricare i dispositivi, trasferire i file e visualizzare il video su monitor esterni.

E dal panorama Microsoft non è ancora tutto.

Surface Go 2: il meglio per la Smart School dei tuoi figli

Surface Go aggiunge un più conveniente e portatile 2:1 alla linea di prodotti Surface.

È ideale non solo come investimento per le scuole, ma anche e soprattutto per la didattica online. Basti pensare che scuole come Blue Springs School District in Missouri e Aichi Prefecture in Giappone hanno scelto Surface Go per il suo design compatto, la versatilità del touch screen, della tastiera, della penna e la connettività aggiunta di LTE Advanced.

Rispetto alle generazioni precedenti, Surface Go 2 presenta:

  • Un display PixelSense da 10,5 pollici più grande

    Surface Go 2
  • Prestazioni fino al 64% più veloci rispetto all’originale grazie ai processori Intel® Core™ M di 8a generazione
  • Studio Mics, una soluzione a doppio microfono che aumenta la chiarezza della voce e riduce il rumore di fondo per le videolezioni, videochiamata o chat video
  • Telecamera frontale da 5MP che offre video nitidi anche in condizioni di scarsa illuminazione
  • Nuova app Camera per la telecamera rivolta verso il retro, così da facilitare la scansione di documenti e lavagne, sia che si condividano gli appunti di una riunione sia che si svolgano compiti a casa
  • Surface Pen, che consente agli studenti a distanza di rimanere digitali disegnando diagrammi, marcando i documenti o lavorando attraverso le equazioni matematiche
  • Immersive Reader, che aiuta gli studenti di tutti i livelli a migliorare la lettura ed è disponibile in Microsoft Teams, Microsoft OneNote e Microsoft Edge
  • Copertine, maniche e accessori in una ampia varietà di colori per personalizzare il proprio dispositivo

Grazie a Surface Go 2, quindi, gli studenti possono migliorare il proprio studio e le proprie lezioni con un unico e solo dispositivo.

Ma prima di concludere, vogliamo darvi un’anteprima. La linea Surface presenta due nuovi prodotti: le nuove cuffie Surface Headphones 2 e i Surface Earbuds!

Surface news: le cuffie che hai sempre voluto e non hai mai osato chiedere

Le nuove cuffie Surface Headphones 2 e i Surface Earbuds completano l’esperienza Surface aiutandoti a trovare la concentrazione ovunque e a rimanere in contatto con le persone e i contenuti che contano.

Surface Headphones 2

Le Surface Headphones 2 presentano:

  • 13 livelli di controllo del rumore ambientale
  • La durata della batteria è aumentata e offre fino a 20 ore di suono chiaro
  • La cancellazione attiva del rumore è regolabile attraverso intuitivi quadranti on-ear e specificamente sintonizzati per bloccare o amplificare le voci umane
  • Il design del padiglione auricolare è stato aggiornato in modo tale che ruoti di 180 gradi e dia un maggiore comfort quando lo si indossa intorno al collo

Oggi mettersi le cuffie significa chiudere la porta dell’ufficio o del proprio studio per concentrarsi e connettersi in qualsiasi ambiente. Le Surface Headphones 2 sono progettate per lavorare da casa con i coinquilini, i bambini o anche gli animali domestici.

Le Surface Earbuds, invece, sono gli auricolari ideali per quei momenti in cui si vuole essere connessi senza chiudersi completamente al mondo esterno – come ascoltare la musica mentre si è fuori per una corsa o rispondere a una chiamata mentre si prepara la cena.

Surface Earbuds
  • Sono caratterizzati da una vestibilità ultra-confortevole e stabile
  • Offrono comandi touch intuitivi che consentono di avviare una telefonata o di cambiare la canzone senza dover spegnere il telefono
  • Puoi riprodurre immediatamente Spotify dal tuo telefono Android con un triplo tocco su uno dei due auricolari
  • L’integrazione senza schermo con Microsoft 365 permette di recuperare il ritardo sulle e-mail con Play My Emails nell’app mobile di Outlook per iOS
  • La batteria dura un giorno intero
  • La custodia di ricarica wireless è inclusa

Vuoi scoprire come la linea Surface può elevare la qualità dello Smart Working e della Smart School? Scopri tutti i prodotti su Tech Data Italia!
Non sei ancora nostro cliente? Registrati qui!



Comments are closed.