Il bisogno di certezza è sempre stato più forte del bisogno di verità, diceva lo psicologo francese Gustave Le Bon.

Ma nell’ultimo periodo, purtroppo, ci siamo tutti resi conto che le certezze su cui basiamo la nostra vita quotidiana, possono essere scardinate da un giorno con l’altro.

Però Einstein diceva anche che – poi basta con le citazioni, promesso – La crisi è la più grande benedizione per le persone e le nazioni, perché la crisi porta progressi.

E in effetti mai come oggi una cosa l’abbiamo capita: i nostri progetti, il nostro lavoro e le nostre vite non possono più prescindere dalla tecnologia.

In particolare, c’è un settore che più di tutti lo ha capito: la scuola. La domanda che tutti ci stiamo facendo è: “Come sarà la scuola a settembre?”.

Sicuramente non come quella di qualche mese fa. Solo un numero limitato di studenti potrà tornare in classe, così da garantire il distanziamento sociale necessario, mentre gli altri dovranno continuare a seguire le lezioni tramite la didattica a distanza.

Per far sì che questo accada, neanche a dirlo, c’è un bisogno enorme di tecnologia che sappia aiutare a sostenere e a migliorare l’esperienza di apprendimento sia in classe che a casa.

La nuova scuola sarà smart e collaborativa

La nuova scuola sarà smart, e non è un caso che da qualche mese a questa parte si stia parlando sempre più di Smart Learning, ossia di apprendimento intelligente.

Smart Learning

Maverick AV Solutions ha già pensato a quella che sarà la Nuova Normalità nelle scuole:

  • Le classi saranno ridotte, cioè conterranno molti meno studenti rispetto a prima
  • Gli studenti che non andranno in classe dovranno seguire le lezioni tramite la didattica a distanza
  • Nelle scuole dovranno essere posizionati dei totem o dei display Digital Signage capaci di informare e comunicare rapidamente i messaggi, soprattutto quelli relativi alla salute

Un cambiamento non da poco, certo, ma la tecnologia permetterà all’aula virtuale e all’aula vera e propria di avere accesso alle stesse risorse e agli stessi strumenti di apprendimento contemporaneamente.

Oggi il 96% degli insegnanti ritiene che la tecnologia abbia avuto un impatto positivo sul modo di partecipare alle lezioni, e il concetto di un ambiente di apprendimento misto, insieme alla giusta soluzione audiovideo, può davvero cambiare il modo di fare scuola.

Quindi cosa può fare il canale AV per attivare questo cambiamento e dare un vero inizio allo smart learning? Il crescente interesse rivolto alla tecnologia per le scuole includerà, sicuramente, la tecnologia familiare in classe, come le lavagne bianche interattive, i display, videoproiettori e videocamere.

In più, ci sarà un’applicazione più rigorosa delle regole di salvaguardia, del benessere e della distanza sociale attraverso il Digital Signage.

Siete pronti per conoscere le soluzioni di Smart Learning che Maverick ha pensato insieme a Microsoft, Samsung, Avocor, Logitech e Vision? Andiamo.

Microsoft e la lavagna digitale all-in-one Surface Hub 2S

La prima immagine che ci viene in mente quando parliamo di scuola è la lavagna con i gessetti. Beh, nella Smart School del futuro la lavagna non potrà di certo mancare, ma sarà diversa.

Smart Learning

Sarà una lavagna interattiva multimediale, digitale, ma soprattutto potrà connettere gli studenti in classe con gli studenti a casa.

Sarà quindi una lavagna uguale a Surface Hub 2S, la nuova lavagna digitale all-in-one di Microsoft. Surface Hub 2S nasce come una piattaforma per le riunioni e un dispositivo di calcolo con tutta la potenza di Windows 10.

È un dispositivo leggero – pesa 28 kg, il 40% in meno rispetto alla versione precedente -, è sottile, elegante e si inserisce facilmente in qualsiasi area di lavoro, che sia in azienda o a scuola.

Microsoft Surface Hub 2S permette una collaborazione di team ovunque e in qualsiasi momento grazie al supporto mobile Steelcase Roam ™ e la batteria mobile di ricarica APC ™ 1.

In ambito Education, questa soluzione di Microsoft si presta perfettamente alla collaborazione tra Team da remoto, in quanto crea classi senza confine e permette così agli studenti di partecipare alle lezioni attivamente anche da remoto.

In più, in questo periodo, Microsoft ha anche messo a disposizione dei reseller partner una promozione con prezzi ridotti ed estensione di garanzia per gli enti universitari.

Avocor e i display interattivi

Quasi tutti i dispositivi tech che usiamo nella nostra vita quotidiana sono touch, quindi perché non adottarli anche in ambito Education e far sì che questi strumenti interattivi educhino le nuove generazioni digitali attraverso la collaborazione in team, anche in classe?

Smart Learning

I display interattivi Avocor nascono proprio con questo intento. Le loro soluzioni di visualizzazione interattiva sono intuitive e facili da usare sia per gli insegnanti che per gli studenti e migliorano la collaborazione e l’interazione in classe

In particolare, la serie E di display Avocor:

  • Combina la tecnologia LED con la tecnologia touch IR
  • Dispone di una cornice eccezionalmente sottile
  • Ha una risoluzione dello schermo 4k
  • Presenta altoparlanti in posizione frontale dal 30W
  • Ottimizzata per Windows 10, include la funzionalità edge-swipe per una vera esperienza da tavolo.

La Serie F, invece:

  • Offre un’esperienza tattile estremamente reattiva
  • Offre fino a 20 touch point ultra veloce
  • Si integra perfettamente con gli strumenti di collaborazione di terze parti ed è ideale per scuole superiori e università
Samsung Flip 2: la collaborazione sicura NELLO SMART LEARNING

La nuova lavagna interattiva di Samsung, Samsung Flip, è una soluzione innovativa che facilita la collaborazione durante le lezioni.

Smart Learning

Permette infatti di prendere appunti scrivendo direttamente sulla lavagna, grazie all’utilizzo di una penna, e consente anche di condividere i contenuti con gli altri studenti tramite la connessione wireless sicura. Le  informazioni riservate sono protette dal sistema di blocco rinforzato di Flip, che salvaguarda i contenuti sensibili da occhi indiscreti.

Possono scrivere contemporaneamente fino a quattro persone, e si può scegliere anche lo strumento di scrittura che si preferisce: in questo modo lavorare in gruppo diventa più semplice, anche con il rispetto del distanziamento sociale.

Disponibile nel formato da 55’’ e 65’’, la lavagna Samsung Flip offre anche:

  • Tecnologia InGlass
  • Le modalità pennello, acquarello o pittura ad olio, che ti permettono di creare vere e proprie opere d’arte offrendo differenti stili e trame e una completa e vivace palette di colori.
  • Il cancellino flessibile che, attraverso il movimento del dito o del palmo della mano, permette di modificare e cancellare facilmente un file

Per il settore education, quindi, Flip 2 è l’ideale e può essere utilizzata come strumento di insegnamento per diversi gradi scolastici, fino all’istruzione superiore. Gli insegnanti possono coinvolgere in modo creativo gli studenti nelle lezioni e incoraggiare la partecipazione in classe.

I contenuti vengono condivisi e presentati in modo flessibile, fluido e gratuito grazie all’interfaccia utente intuitiva, le opzioni di input e output flessibili e la compatibilità mobile avanzata di Flip 2,  semplificando così l’apprendimento per gli studenti.

Logitech porta l’insegnamento a un livello superiore

I prodotti di istruzione di Logitech sono realizzati ad hoc per l’utilizzo dalla scuola dell’infanzia fino alle classi superiori e sono forti di oltre 35 anni di esperienza nella progettazione di tecnologie innovative e di alta qualità.

Che vengano usati da un insegnante o un amministratore, le soluzioni Logitech ottimizzano gli sforzi, massimizzano i risultati degli studenti in classe e sono quindi perfette per lo smart learning.

Smart Learning

Le videocamere per videoconferenze offrono una soluzione intelligente per insegnanti,

docenti e studenti che consente loro di interagire, fare escursioni virtuali sul campo o portare esperti in classe tramite videoconferenza.

Progettate per sale di piccole e grandi dimensioni da utilizzare con qualsiasi applicazione software di videoconferenza, Logitech® ConferenceCams offrono

  • Audio cristallino e video nitido, trasformando qualsiasi spazio di lavoro in un luogo di collaborazione video.
  • Grazie al sistema di imaging Ultra-HD, Logitech Rally offre video incredibilmente nitidi, colori straordinari e un’eccezionale precisione ottica con risoluzioni fino a 4K.
  • I componenti audio modulari di Rally consentono di posizionare altoparlanti e microfoni ovunque sia necessario, per una copertura completa dello spazio.

E non è tutto, perché grazie agli strumenti di presentazione, è facile coinvolgere gli studenti durante le presentazioni.

I telecomandi di presentazione Logitech, infatti, includono un comodo dispositivo di puntamento che consente di evidenziare informazioni e richiamare l’attenzione degli studenti su uno specifico punto di interesse sullo schermo.

VISION: COMPONENTI AV INTELLIGENTI

Vision si occupa della progettazione e della produzione di accessori per installazioni AV di prima qualità e convenienti. L’obiettivo di Vision è fornire prodotti a prezzi competitivi, affidabili e facili da installare.

Tutti i prodotti Vision sono smart, reliable e technical con garanzia e reso a vita e sono adatti a diversi settori, tra cui quello Educational.

  • Nel settore dei cavi e degli adattatori, quello che conta è ciò che non si vede. Vision realizza i suoi cavi ponendo l’attenzione su uniformità, integrità e spessore dei conduttori e, a differenza degli altri produttori, pubblica le specifiche complete di ciascun cavo.
  • Nel settore audio, invece, Vision offre una selezione di altoparlanti attivi e passivi, progettati per sale riunioni e applicazioni didattiche, e amplificatori.
  • Per quanto riguarda i sistemi di montaggio, Vision dispone di supporti da pavimento, sistemi di montaggio, supporti da tavolo e staffe progettati per i display più usati nel mondo. In particolare, perfetto per le scuole è Vision VFM-F40, un supporto da pavimento motorizzato per schermi piatti dal design robusto, capace di sollevare fino a 130 kg e con altezza regolabile fino a 700 mm (27,6″). Ma non è l’unico, perché degno di nota è anche VISION Monitor Desk Post Mount, un sistema di montaggio da tavolo con doppia articolazione per schermi piatti e dotato di un design a colonna flessibile ed economico.

Maverick permette di connettere in modo efficace aule e istruzione per tutti. Fornisce la tecnologia in un ambiente sicuro per insegnanti e studenti nel nuovo mondo socialmente distanziato. Contatta adesso il Team Maverick maverick@techdata.it

Comments are closed.