Questa mattina, Tech Data insieme ad altri maggiori esperti del settore tecnologico, partner e addetti stampa, è stata ospite dell’evento mondiale organizzato da Samsung per la presentazione del suo nuovo smartphone di fascia media: il Samsung Galaxy A9. L’evento si è svolto in contemporanea a Milano presso il The Mall e in Corea presso la sede centrale dell’azienda. Le novità più interessanti per il nuovo modello riguardano la presenza di ben 4 fotocamere poste nella parte posteriore del telefono che fanno salire il nuovo Galaxy A9 nell’Olimpo degli smarthphone, come telefono con più fotocamere al mondo.

In ordine, dall’alto verso il basso:

  • Fotocamera ultra angolare che permette di scattare foto con un angolo di 120°
  • Fotocamera con teleobiettivo da 10MP e Zoom ottico da 2x
  • Fotocamera principale da 24 MP
  • Fotocamera per migliorare la profondità con messa a fuoco lieve da 5MP.

Le funzioni:

  • La funzione Ottimizzatore scene offre 19 modalità: cibo, ritratti, fiori, scene all’interno, paesaggi, vegetazione, alberi, cielo, montagne, spiaggia, alba e tramonto, costa, scene di strada, scene notturne, cascate, neve, uccelli, testo.
  • La funzione Rilevazione difetti individua battiti di ciglia, sfocature dei volti e retroilluminazione.
  • Il rilevamento di battiti di ciglia e sfocature funziona al meglio quando nell’inquadratura sono presenti al massimo tre persone, distanti al massimo 1,5 metri dalla fotocamera.
  • Il rilevamento della retroilluminazione invia notifiche ogni 24 ore qualora siano stati individuati dei difetti e funziona quando la modalità HDR non è attiva.

Caratteristica da non tralasciare riguarda lo schermo, Infinity Display Super AMOLED da 6,3” FHD+ , schermo quasi senza cornice, edge to edge che garantisce un contrasto nitido, colori più dinamici e reali, che permetto  all’utilizzatore un’esperienza di visione fluida e immersiva.