Articolo di RALEIGH, N.C. — RED HAT SUMMIT 

Red Hat Enterprise Linux 8.4 costituisce la base dell’iniziativa Red Hat Edge con container di immagini leggere, gestione avanzata delle implementazioni edge su larga scala e aggiornamenti automatici dei container. 

Nuove funzionalità e miglioramenti alla piattaforma aziendale Linux 

Secondo “The State of Enterprise Open Source” di Red Hat, il 72% dei leader IT intervistati si aspetta che l’open source spiani la strada all’edge computing nei prossimi due anni

Il “2021 State of the Edge” della Linux Foundation prevede infatti che entro il 2025, l’Internet-of-Things (IoT) o i dispositivi edge-related producano circa 90 zettabyte di dati. 

Per questo motivo Red Hat Enterprise Linux 8.4 ha perfezionato le implementazioni edge, aggiungendo nuovi container, funzionalità e una gestione scalabile delle risorse a seconda delle esigenze. 

“La natura eterogenea di queste impronte indica che la coerenza è fondamentale per il successo: Red Hat Enterprise Linux, in quanto struttura portante dell’iniziativa Red Hat Edge, fornisce questo tipo di piattaforma coerente, basata sulla tecnologia edge e intelligente nata per soddisfare le esigenze dinamiche del cloud ibrido, dal server fisico fino all’edge.” 

 Stefanie Chiras – Senior Vice Presidente e General Manager, Red Hat Enterprise Linux Business Unit, Red Hat 

In sostanza, Red Hat Enterprise Linux funge da base produttiva per le industrie in tutto il mondo: dalle istituzioni finanziarie globali e dai sistemi sanitari, fino alle centrali di produzione e alle agenzie governative. La piattaforma abbina una maggiore coerenza e controllo degli ambienti cloud ibridi con la capacità di sfruttare l’open innovation, gradualmente o in una sola volta. Con le funzionalità aggiuntive di Red Hat Enterprise Linux 8.4, Red Hat estende questa funzionalità alle implementazioni edge. 

Red Hat Edge: di cosa si tratta 

Red Hat Enterprise Linux rappresenta le fondamenta per l’iniziativa Red Hat Edge, che mira ad estendere le funzionalità del cloud ibrido aperto di Red Hat all’edge. 

La gamma completa delle open technologies di Red Hat crea uno stack edge-ready, che comprende Red Hat Enterprise Linux e: 

  • Red Hat OpenShift, che include il supporto per cluster a 3 nodi e nodi di lavoro remoti, che consente di distribuire la piattaforma aziendale Kubernetes in strutture con limitazioni di spazio o risorse. 
  • Red Hat Advanced Cluster Management for Kubernetes, che offre funzionalità di gestione Kubernetes potenti e flessibili attraverso il cloud ibrido ed estende il controllo IT centralizzato, a partire dal data center, fino al più lontano punto della rete. 
  • Red Hat Ansible Automation Platform per aiutare ad automatizzare i flussi di lavoro di mantenimento degli stack software sui dispositivi perimetrali. 
  • Integrazione Red Hat per connettere applicazioni e dati attraverso implementazioni edge e cloud ibrido aperto. 
  • Red Hat Data Services per archiviare, analizzare e distribuire i dati tra i data center e i punti perimetrali. 

Container Enterprise Linux 

Le distribuzioni perimetrali spesso si basano sui container Linux per semplificare la creazione, l’implementazione e la manutenzione dei carichi di lavoro in posizioni diverse. Red Hat Enterprise Linux 8.4 aiuta a mantenere la standardizzazione e il controllo su queste immagini, a partire dagli aggiornamenti a Podman, il motore per container basato su standard aperti di Red Hat Enterprise Linux. Podman consente la gestione dei container attraverso il cloud ibrido aperto da un singolo punto centrale, indipendentemente dal fatto che sia  in esecuzione nel data center o in una posizione perimetrale remota, e fornisce la capacità di aggiornamenti automatici dei container, rendendo più semplice il corretto funzionamento dei carichi di lavoro. 

Compila il modulo e continua a leggere! 

Red Hat Enterprise Linux 8.4 aggiunge nuove funzionalità all’Image Builder, uno strumento che crea immagini del sistema operativo personalizzate e distribuibili per una varietà di usi. Per i carichi di lavoro di edge computing,l’Image Builder ora supporta la creazione di supporti di installazione su misura per server fisici, che aiuta i team IT a mantenere un’infrastruttura di base comune anche in ambienti perimetrali disconnessi. 

Anche la Red Hat Universal Base Image (UBI) ha ricevuto miglioramenti nell’ultima versione. UBI consente ai container di mantenere le stesse caratteristiche di produzione di Red Hat Enterprise Linux, come maggiore sicurezza ed efficienza, a livello di applicazione. Per l’edge computing, UBI è ora disponibile in un’immagine leggera (micro), che lo rende ideale per la creazione di applicazioni cloud native ridistribuibili, standardizzate su un sistema Linux-based di livello aziendale. 

Red Hat Enterprise Linux nel cloud ibrido open 

Red Hat Enterprise Linux 8.4 è più di una base per edge. L’ultima versione della piattaforma Linux aziendale leader a livello mondiale aggiunge funzionalità nuove e migliorate per aiutare più ampiamente le organizzazioni a creare, distribuire e mantenere strategie di cloud ibrido. Ulteriori caratteristiche chiave includono: 

  • Maggiore flessibilità per le applicazioni basate su cloud con una visione più olistica dell’implementazione degli abbonamenti. 
  • Configurazione e gestione del sistema più semplificati e automatizzati tramite l’utility Tracer e gli aggiornamenti della console Web Red Hat Enterprise Linux, che forniscono una guida intelligente sull’installazione di patch e aggiornamenti del sistema per aiutare a identificare i tempi di fermo dovuti al riavvio del servizio o al riavvio del sistema. 
  • Funzionalità di sicurezza estese progettate per soddisfare le esigenze delle organizzazioni IT su scala cloud ibrida, con Red Hat Enterprise Linux System Role for Crypto Policies e Network-Bound Disk Encryption (NBDE) forniti come container in ambienti distribuiti. 

Red Hat Enterprise Linux 8.4 beneficia anche di nuove e potenti aggiunte a Red Hat Insights, l’offerta di gestione proattiva di Red Hat, per aiutare a rafforzare la sicurezza IT, l’analisi dei sistemi e la gestione di Red Hat Enterprise Linux. Red Hat Insights è disponibile come impostazione predefinita con tutti gli abbonamenti Red Hat Enterprise Linux, Red Hat OpenShift e Red Hat Ansible Automation Platform. 

RALEIGH, N.C. — RED HAT SUMMIT — April 27, 2021— 

Red Hat, Inc., the world’s leading provider of open 

Da non perdere

Comments are closed.