Predixit è una start up milanese che ha sviluppato una piattaforma che unisce diversi strumenti di Marketing Automation, gestiti dall’Intelligenza Artificiale, per aumentare l’acquisizione, la conversione e le vendite degli store.

Le soluzioni di Predixit si basano in primis sull’analisi predittiva, ossia traccia il comportamento degli utenti, li segmenta e poi automatizza decisioni di marketing.

Poi lavora sulle raccomandazioni individuale, cioè mostra e suggerisce prodotti differenti del catalogo e- commerce, in ogni pagina, grazie ad algoritmi in autoapprendimento.

Infine offre promozioni personalizzate sulla base del valore del cliente e del processo di acquisto.

Il cuore della tecnologia, quindi, si basa sulle più avanzate tecniche algoritmiche di deep learning e, grazie alla matrice RFM (Recency, Frequency, Monetary), assegna ad ogni utente uno specifico valore, aiutando gli store ad acquisire, convertire e fidelizzare i clienti.

Come funziona PREDIXIT?

Per trasformare uno store in un Smart e commerce, la soluzione di Predixit inizia trasformando i dati sul traffico in dati utilizzabili.

Memorizza quindi i comportamenti di navigazione, classificando ciascun utente in gruppi di comportamento simili, e identifica i marchi, le categorie e le offerte con un alto potenziale di conversione.

L’AI poi sfrutta la tecnologia predittiva di Predixit per offrire un’esperienza di acquisto personalizzata, come ad esempio gli Articoli simili nella pagina dei dettagli del prodotto, gli Articoli complementari nel carrello e gli Oggetti di tendenza in categoria o nella pagina sottocategoria.

Sono inoltre disponibili algoritmi diversi per personalizzare l’esperienza di acquisto rispetto al semplice click, tra cui le affinità, la cronologia di navigazione e il comportamento.

Campagne promozionali personalizzate

Perché offrire gli stessi sconti o offerte speciali di spedizione gratuita a tutti se il valore del cliente è diverso?

Perché farlo se si può sfruttare l’intelligenza artificiale per gestire la campagna promozionale automatizzando molti sconti in base al valore del cliente?

Perché non convincere i propri utenti ad acquistare prodotti abbandonati nel carrello o incentivare l’up-selling?

Le vendite online, infatti, possono aumentare  con campagne promozionali speciali in base al contenuto e al valore del loro carrello.

.

Resta aggiornato sulle soluzioni AI per il business con tech lab

Da non perdere

Comments are closed.