PluriWork è una applicazione web di Intelligenza Artificiale basata sul cloud che raccoglie e verifica i dati relativi agli interventi di manutenzione svolti sul territorio.

Realizzata da Plurimedia – società che sviluppa siti e applicazioni web con una grande expertise nella programmazione, user experience, grafica e comunicazione – è capace di gestire i big data e di geolocalizzare le attività svolte.

PluriWork: cosa c’è da sapere

L’applicazione web di Plurimedia è accessibile da qualsiasi dispositivo (Android o iOS): non è necessaria alcuna installazione, non occupa spazio di memoria, l’unica cosa di cui ha bisogno è un collegamento a Internet per funzionare.

Grazie alla geolocalizzazione può monitorare da remoto sia le segnalazioni inviate dagli utenti sia gli interventi di manutenzione effettuati sul territorio da fornitori, i quali possono inserire la loro anagrafica direttamente sull’app e associare le zone di competenza territoriale.

La raccolta dati, poi, viene uniformata per tutti i fornitori che inseriscono i dati, così da strutturare al meglio l’archiviazione ed eseguire statistiche avanzate sui dati.

L’integrazione con IBM Watson

PluriWork è in grado di riconoscere la qualità e la frequenza degli interventi effettuati grazie all’uso dell’Intelligenza Artificiale IBM Watson e della funzionalità di Visual Recognition: in questo modo si riducono i tempi di controllo degli interventi effettuati e delle segnalazioni inviate dagli utenti.

In più, l’app è capace di interagire con diversi programmi relativi alla bollettazione, telecontrollo, ERP, ed è predisposto per integrarsi sia a livello applicativo che a livello di dati.

.

SCOPRI LE ALTRE SOLUZIONI DI INTELLIGENZA ARTIFICIALE PRESENTI IN TECH LAB: VISITA IL SITO UFFICIALE

Da non perdere

Comments are closed.