Tra le strategie di marketing è una delle più note, anche perché – quando è fatta con metodi e strumenti opportuni – è tra le più efficaci e vantaggiose. Stiamo parlando del co-branding, cioè dell’alleanza tra due brand per dar vita a un prodotto, offrire un servizio o mettere in piedi una campagna di comunicazione.

I benefici possono essere notevoli e ad ampio spettro. Chi la pratica a dovere può avere come ritorno una maggior soddisfazione dei clienti, un rafforzamento dell’azienda sulla concorrenza, la conquista di nuovi segmenti di clientela (di fatto, i clienti abituali di un brand ne conoscono uno nuovo), una riduzione dei costi dovuti all’aumento delle vendite e dei volumi di produzione. E, naturalmente, più notorietà con minori investimenti in promozione e in pubblicità.

La capacità del co-branding di generare quanto appena descritto dipende, come detto poc’anzi, dai metodi con cui lo si attua e dagli strumenti a disposizione delle aziende. Sotto questo secondo profilo, la tecnologia è quanto mai d’aiuto.

La soluzione Lenovo

L’idea del colosso cinese è di offrire alle aziende una sorta di agenzia di marketing operativa, come suol dirsi in gergo “H24”. Si tratta di Marketing Asset Builder, lo strumento che semplifica il co-branding delle risorse delle campagne di marketing. Il risultato è comunicare con estrema facilità i vantaggi di ogni prodotto Lenovo con materiali promozionali predefiniti e modificabili. E il tutto senza sborsare un euro.

La gratuità è infatti uno dei pilastri su cui si fonda Marketing Asset Builder: per promuovere i prodotti e servizi Lenovo non servono investimenti né è necessario ricorrere a fondi MDF (Marketing Development Fund). L’accesso e l’uso dello strumento sono completamente gratuiti, e si raggiungono attraverso il Lenovo Partner Portal.

Le altre caratteristiche essenziali di Marketing Asset Builder sono tre:

  • Non c’è bisogno di esperti: l’interfaccia utente è decisamente intuitiva e non richiede alcuna formazione per rendere immediatamente operativi gli utenti
  • L’integrazione è completa: essendo parte del Lenovo Partner Portal, lo trumento si integra perfettamente, con accesso e monitoraggio semplificati per raggiungere il migliore dei risultati
  • La sicurezza è totale: i dati dei clienti non corrono alcun rischio poiché Lenovo ha garantito al sistema un livello di protezione assoluta.

 

Per scoprire come funziona Marketing Asset Builder e come accedervi, clicca sull’immagine e scarica la guida.

 

Hai delle domande?

Il nostro Team di Specialisti è a tua disposizione!

CONTATTACI

Autore

Comments are closed.