C’è chi pensa che le sale riunioni e gli uffici saranno del tutto inutili in futuro perché lo smart working prenderà il sopravvento e sarà la modalità di lavoro preferita dalle aziende e dai lavoratori.

C’è chi pensa che la didattica a distanza sarà la soluzione più sicura per le scuole a discapito delle lezioni in classe.

E c’è chi invece non è così catastrofista, ma anzi, anche in queste situazioni vede delle enormi opportunità di mercato.

Parliamo di HP e del suo monitor di grandi dimensioni HP LD5512 4K UHD, destinato alla collaboration e alla smart school.

HP LD5512 4K UHD: un maxi display per una collaborazione straordinaria ovunque

Le caratteristiche di questo monitor extra large con diagonale da 139,7 cm (55″) parlano da sole.

Con i suoi 8 milioni di pixel e una risoluzione 4K UHD di 3840 x 2160, HP LD5512 4K UHD offre una straordinaria esperienza di visualizzazione, una elevata leggibilità e immagini brillanti.

In più, grazie all’angolo di visualizzazione di 178 gradi, è garantita una visuale perfetta da ogni punto della stanza.

Questo display è particolarmente adatto agli spazi di collaborazione perché permette di associare a sé:

  • Un HP Elite Slice per Meeting Rooms
  • Un PC HP Collaboration con soluzione Intel® Unite™ opzionale
  • Un HP Chromebox per trasformare la sala riunioni in un hub di collaborazione all’avanguardia

Inoltre, la configurazione non è mai stata così semplice: basta collegarsi rapidamente alla sorgente video mediante DisplayPort™, HDMI, o VGA.

Per il montaggio ci sono due opzioni:

  1. Si può montare il display su un supporto opzionale, particolarmente adatto a sale riunioni e spazi di lavoro in cui è necessario visualizzare dati e contenuti estesi
  2. Si può installare a parete nel caso di spazi ridotti, grazie al sistema di montaggio VESA incluso

Per l’audio, invece, ci sono due altoparlanti da 6W integrati e regolabili con telecomando, che garantiscono un qualità stereo di alto livello.

Tra i plus optional non potevano mancare:

  • Antiriflesso
  • Selezione della lingua
  • Retroilluminazione LED
  • Comandi su schermo
  • Plug and Play
  • Programmabile dall’utente
  • Controllo delle risorse
  • Antistatico

Quali sono le opportunità di mercato per questo tipo di monitor?

HP cerca sempre di andare incontro alle esigenze dei lavoratori e va oltre la situazione di emergenza che stiamo vivendo oggi.

Gli uffici non saranno più quelli di una volta, questo è ormai assodato, e il modo di lavorare per molti cambierà drasticamente.

Ma le riunioni si continueranno a fare e, quando il tempo lo permetterà, si riprenderà a farle in presenza.

Magari non in ufficio, ma in spazi di coworking che stanno crescendo e si stanno sviluppando sempre di più.

Oggi ad esempio, alcuni hotel che hanno subito le conseguenze delle disposizione dei vari DPCM, si sono reinventati destinando parte delle proprie sale allo smart working e in futuro potranno essere adibite a delle vere e proprie meeting room. E ogni sala riunioni che si rispetti non può prescindere da un monitor aziendale professionale.

Gli uffici stessi verranno ridisegnati per diventare dei biglietti da visita per i clienti: gli appuntamenti e le linee strategiche verranno prese in sale conferenza particolarmente attrezzate per garantire una collaboration sempre più efficace.

Le small o medium room per riunioni saranno dotate di un monitor capace di offrire delle potenzialità in più, come appunto il display HP LD5512 4K UHD.

Ma all’inizio dell’articolo abbiamo accennato anche alla smart school. Sebbene nel presente immediato e nel futuro prossimo la didattica a distanzia sembri essere l’unica soluzione sicura, un domani i nostri studenti dovranno tornare in aula.

Ma le classi di domani saranno molto diverse da quelle di oggi: saranno più tecnologiche e le LIM (Lavagna Interattiva Multimediale) verranno affiancate o sostituite da monitor sempre più professionali, capaci di connettere insegnanti e studenti ad altri dispositivi o a piattaforme di collaborazione.

.

Scopri su Tech Data il nuovo monitor HP LD5512 4K UHD e cogli le nuove opportunità di business: clicca qui!
Non sei ancora nostro cliente? Visita il sito Tech Data Italia e registrati!

Da non perdere




Comments are closed.