“Ma perché non prendi la bicicletta o vai a piedi? Tanto è poca strada!” “No prendo la macchina, faccio prima”.

Quante volte abbiamo detto o ci siamo sentiti rispondere così?

Poi si arriva in azienda, per raggiungere il proprio ufficio si prende l’ascensore e infine ci si siede davanti al PC per 8 ore.

Questo era prima ed è in parte adesso, ma con lo smart working ancora obbligatorio per molti di noi, fare movimento è sempre più difficile.

Si lavora di più – LinkedIn ha commissionato una ricerca su 2000 smart worker italiani e ha dimostrato che il 48% di loro lavora almeno un’ora in più al giorno rispetto a prima, per un totale di quasi 3 giorni di lavoro in più al mese – e ci si muove di meno.

La soluzione va trovata, o forse c’è già.

ergotron

JustStand.org e la lotta contro la sedentarietà

JustStand.org è stato fondato nel 2010 da Ergotron, fornitore leader di postazioni di lavoro da seduti e in piedi e di supporti tecnologici ergonomici che promuovono ambienti più sani e produttivi per la vita e il lavoro.

L’obiettivo iniziale di JustStand.org – che è valido ancora oggi – è quello di colmare il divario nella conoscenza del pubblico sui pericoli di un’eccessiva sedentarietà e di motivare individui, aziende e organizzazioni a sviluppare un futuro più sano.

JustStand.org è quindi profondamente impegnato nell’educare e influenzare le persone in tutto il mondo ad agire stili di vita sempre più sedentari.

Lavora per fornire le informazioni e le risorse complete per promuovere ambienti – uffici, scuole e case – che supportano stili di vita più sani attraverso il semplice atto del movimento.

Basandosi su una solida base di ricerca scientifica, JustStand.org si sta battendo per sedersi di meno e alzarsi e muoversi di più.

Gli sforzi di JustStand.org per guidare il cambiamento sociale si concentrano su tre pilastri chiave:

  • RICERCA, ossia comprendere e supportare la nuova ricerca sui numerosi rischi della seduta prolungata, dalla salute fisica e mentale alla produttività sul posto di lavoro
  • ENGAGEMENT, cioè riunire la comunità di ricerca, gli influencer, le organizzazioni e il pubblico per scoprire i problemi che circondano gli stili di vita sedentari mentre si creano soluzioni
  • AZIONE, ovvero sviluppare continuamente risorse, strumenti e prodotti che ispirino l’azione a sedersi di meno e muoversi di più

Quindi, se volessimo riassumere in poche parole quanto sta accadendo, potremmo dire che la rivoluzione per sedersi meno e muoversi di più è in atto, soprattutto nei posti di lavoro – che siano in ufficio o a casa.

ergotron

l’ergonomia che sostiene il lavoro comodo

Che si lavori in smart working, in remote working o in ufficio, la costante è sempre la stessa: il computer.

Ergotron, quindi, ha deciso di stilare una semplice equazione ergonomica per un lavoro confortevole davanti al PC, basata su tre elementi fondamentali:

  1. Postura neutra
  2. Movimento volontario
  3. Periodo di riposo

La postura neutra richiede uno sforzo energetico minimo, riduce notevolmente lo stress e fa sentire i lavoratori più comodi e naturali.

Il movimento volontario migliora la circolazione sanguigna, aiuta a sentirti sempre vigile e in equilibrio ed è molto meno stancante che stare seduti per ore e ore.

Con periodo di riposo si intende prendersi delle pause veloci e regolari, rilassare occhi polsi e mani, svolgere esercizi di stretching leggero e di allungamento.

Ergotron però non si limita solo a creare un’equazione ergonomica, ma dà anche dei suggerimenti pratici per come posizionare in modo più pratico e comodo sia il monitor che la tastiera.

Come posizionare monitor e tastiera? I consigli di Ergotron

Per quanto riguarda il monitor, Ergotron suggerisce di:

ergotron
  • Regolare l’altezza del monitor in modo che gli occhi guardino leggermente verso il basso quando diretti verso il centro dello schermo.
  • Posizionare il monitor ad almeno un braccio di distanza. A uno schermo di maggiori dimensioni dovrà corrispondente una maggiore distanza.
  • Regolare la posizione dello schermo in modo da eliminare il riflesso delle finestre e delle luci sul soffitto.
  • Se le condizioni dell’illuminazione lo consentono, inclinare indietro il monitor di 10-20 gradi, perché tale operazione consente di mantenere la stessa distanza tra occhi e schermo mentre scorrono dall’alto in basso.
  • Se si utilizzano lenti bifocali, abbassare il monitor sotto il livello degli occhi e girare lo schermo verso l’alto, inclinandolo all’indietro di 30-45 gradi.

Per la tastiera, invece, Ergotron consiglia di:

  • La linea centrale della tastiera dovrebbe essere a livello dell’altezza del gomito.
  • Inclinare la tastiera all’indietro di 10˚ in modo che i polsi rimangano piatti.

Ma il monitor e la tastiera non sono gli unici prodotti in grado di garantire un lavoro comodo ed ergonomico.

Tutti i prodotti Ergotron ideali per il tuo lavoro in ufficio e non

Trasformare ambienti di lavoro sedentari in spazi dinamici per favorire la produttività e il benessere di tutti i lavoratori è uno degli obiettivi dell’azienda statunitense.

Come lo fa? Con dei prodotti che stimolano il movimento e quindi potenziano la produttività, migliorano l’umore e riducono il dolore e il disagio.

  • Montaggi per monitor e laptop. I montaggi offerti da Ergotron sono davvero di tutti i tipi: per l’ufficio o per il proprio studio di casa ci sono montaggi da tavolo, montaggi a parete, montaggi a soffitto e multi-monitor mounts. Il tutto per garantire flessibilità alla postazione di lavoro a favore di un’attività al computer sana. 
  • Scrivanie regolabili. Per garantire la massima fiducia nel design di prodotto, Ergotron esegue un test rigoroso in cui i prodotti ad altezza regolabile vengono sottoposti a un movimento continuo di sollevamento/abbassamento per migliaia di cicli. Questo vale per la conversione di scrivanie, che permette di passare da seduto a in piedi e viceversa in maniera semplice e rapida, e per le scrivanie mobili.
  • Carrelli AV. Per uno smart meeting sempre più efficace, Ergotron offre apparecchiature audiovisive, touchscreen e segnaletica digitale direttamente su carrelli capace di rendere sana e comoda anche una semplice riunione!

E se non sai quale postazione ergonomica fa per il tuo ufficio o la tua cosa, o se non sai se è idonea al tuo lavoro oppure no, Ergotron garantisce il servizio Workspace Assessment: basta solo compilare un breve questionario per valutare l’ergonomia di base della scrivania del computer e poi seguire i consigli per migliorare il layout per una migliore salute e produttività!

ergotron

Vuoi conoscere i prodotti Erogotron che Tech Data ha pensato per te e il tuo lavoro? Clicca qui!

Visita la pagina dedicata di Maverick AV Solutions e scopri tutte le soluzioni audiovideo adatte al tuo business.

Non sei ancora nostro cliente? Visita il sito Tech Data Italia e registrati!



Comments are closed.