Ritrovarsi insieme è un inizio, restare insieme è un progresso, ma riuscire a lavorare insieme è un successo” citava l’imprenditore statunitense Henry Ford.

 

Non molto tempo fa, la produttività individuale era il focus delle aziende, oggi il modo di collaborare è in continua evoluzione: ci si trova ad affrontare situazioni sempre più complesse che richiedono una vasta varietà di competenze e conoscenze. Diventa di fondamentale importanza il Team.
La collaborazione tra colleghi è molto semplice e costante quando si tratta di un gruppo di persone ristretto, ma l’ambiente lavorativo moderno non è sempre così.
I team di lavoro sono in continua evoluzione, diventano sempre più globali e mobili e spesso i collaboratori sono impossibilitati a lavorare insieme nella stessa stanza. Per questo motivo si deve ricorrere alla tecnologia, l’unica in grado di colmare il divario tra reparti, edifici e fusi orari.

Microsoft, per queste esigenze si impegna a dare alle persone la possibilità di ottenere di più trasformando Office in una suite collaborativa che consente di lavorare insieme in tempo reale da qualsiasi dispositivo.

Surface Hub 2S è un dispositivo all-in-one costruito appositamente per il lavoro di squadra, con una dimensione dello schermo da 50 pollici (dal 2020 disponibile anche nella versione da 85 pollici ) ed una mobilità senza precedenti grazie anche agli accessori come la batteria mobile, in grado di adattarsi facilmente a qualsiasi spazio, da una sala conferenze tradizionale a uno spazio compatto. Questo dispositivo sfrutta tutta la potenza di Microsoft – Windows 10, Microsoft Teams, Office 365, Microsoft Whiteboard e il cloud intelligente, in un design sempre più sottile.

Surface Hub 2S aiuta a rendere le riunioni più coinvolgenti e comprensive per tutte le persone che lavorano a distanza. Grazie ai team Microsoft integrati e all’integrazione con Skype for Business, questo dispositivo consente di iniziare le riunioni istantaneamente con un solo tocco. L’ampio schermo realistico, la fotocamera 4K avanzata, gli altoparlanti cristallini e gli array di microfoni a distanza aiutano tutti i membri del team a vedere e interagire con i contenuti delle riunioni dando la sensazione di trovarsi quasi tutti nella stessa stanza. 

Con l’integrazione di questo dispositivo, partecipare alle riunioni non è mai stato così semplice ed intuitivo.

 

Leggi l’articolo di Jon Sidwick, Senior Vice President at Maverick AV, sull’annuncio del ritorno di HUB!

Maverick AV Solutions è il canale preferenziale di Microsoft Surface Hub.

Per maggiori informazioni: maverick@techdata.it