Facciamo una premessa: ogni giorno sentiamo parlare di era digitale e di trasformazione digitale, ma non è chiaro che cosa questo comporti, in pratica, per le aziende.

Possiamo dire che il fulcro della trasformazione digitale che stiamo vivendo e che vivremo – soprattutto ora che nel PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) si è deciso di dedicare 49,2 miliardi di euro alla digitalizzazione – è un cambiamento fondamentale nelle tecnologie IT, progettate per modificare drasticamente le capacità e le strutture dei costi.

Le reti dei data center sono diventate complesse e congestionate e l’hardware di rete strettamente associato al software proprietario non è in grado di soddisfare le esigenze in costante evoluzione dei livelli software o di stare al passo con le esigenze di virtualizzazione e di rete definite dal software.

Ai margini della rete, inoltre, le organizzazioni stanno cercando di sostituire costosi router legacy e connessioni fisiche dedicate con soluzioni a costi più contenuti e più semplici da gestire.

In più, è anche necessario tenere il passo con la crescente domanda di flussi di traffico più pesanti, sia in sedi remote sia per i dipendenti che lavorano da casa: le organizzazioni sono quindi alla ricerca di un’infrastruttura che permetta di passare a un modello di hybrid cloud.

Quale sarà il futuro dell’IT?

Per Dell Technologies il futuro dell’IT sarà più aperto, agile e basato sul cloud.

Partiamo dal presupposto che l’evoluzione delle reti ha determinato il passaggio da tecnologie proprietarie legacy legate all’hardware a tecnologie aperte moderne basate sul software.

Le aziende quindi stanno iniziando ad adottando un approccio non aggregato del software-defined networking che apporta maggiore efficienza, agilità e sicurezza.

Dell Technologies supporta queste aziende con uno dei più completi portafogli di prodotti di rete aperti del settore, che copre sia hardware che software.

L’approccio prevede la combinazione delle tecnologie di Dell Technologies con quelle di molti altri partner tecnologici, tra cui anche VMware, per favorire una rapida digitalizzazione, aiutando le aziende a raggiungere livelli di flessibilità ed efficienza moderni.

Queste soluzioni – che vediamo tra poco – consentono di ridurre al minimo il tempo e l’impegno necessari per la progettazione, il provisioning e la gestione delle reti, permettendo ai responsabili IT di utilizzare strumenti open source e fornendo le competenze per contribuire a ridurre i costi di overhead nell’edge, nel core e nel cloud.

Soluzioni di rete DELL per l’edge

dell

La soluzione Dell EMC SD-WAN con tecnologia VMware offre una trasformazione WAN semplice e pronta all’uso con una soluzione all-in-one che unisce l’hardware di Dell con il software Velocloud di VMware.

La soluzione Dell EMC SD-WAN è costituita da tre componenti chiave: appliance Dell EMC Edge, Dell EMC SD-WAN Orchestrator per la gestione centralizzata e gateway VMware per una connettività globale sicura e una rete incentrata sulle applicazioni.

Le soluzioni Dell EMC SD-WAN contribuiscono a semplificare la complessità e a ridurre i costi: una riduzione fino al 75% dei costi della rete WAN*

Soluzioni di rete DELL per il core

dell

Le soluzioni Dell PowerSwitch per data center hanno costi contenuti e sono facili da implementare su qualsiasi scala.

Con opzioni multi-rate da 1 gigabit Ethernet (GbE) a 100 GbE e 400 GbE, forniscono una connettività ottimale all’interno del rack, tra più rack e tramite soluzioni di chassis a elaborazione modulare.

Gli switch Dell EMC PowerSwitch sono dotati di una vasta gamma di opzioni software, tra cui Dell EMC SmartFabric OS10, Enterprise SONiC Distribution e una serie di opzioni dell’ecosistema di software Open Networking e delle community open source.

Inoltre, sono interoperabili con i principali ambienti di virtualizzazione, servendo da base per lo storage con scalabilità orizzontale e l’hyper-converged infrastructure attraverso una profonda integrazione per VMware NSX-T, vCenter, vSphere, vSAN e deployment.

Soluzioni di rete per DELL il cloud

dell

Il cloud di Dell Technologies si basa sull’infrastruttura di Dell EMC che utilizza VMware Cloud Foundation.

L’infrastruttura è connessa ai cloud dei partner per garantire coerenza e possibilità di scelta, così da consentire alle organizzazioni di innovare ovunque e progredire.

In questa soluzione sono integrati l’hardware di rete Dell EMC PowerSwitch, il software SmartFabric e i componenti per l’automazione.

.

*Brief basato sulla ricerca ESG commissionata da Dell EMC. Maggio 2018. Risultati basati su una survey ESG condotta su 4.000 professionisti IT.

.

Vuoi saperne di più? Riguarda il webcast
Entra nel mondo Tech Data e scopri l’intera offerta di prodotti, servizi e soluzioni: visita il sito

Da non perdere




Comments are closed.