Un recente studio condotto da Jon Peddie Research ha dato un quadro piuttosto incoraggiante del settore. Stando a quanto rivelato, le vendite di hardware e accessori relative al settore PC gaming avrebbero generato entrate pari a 30 miliardi di dollari nel 2016. Numeri senza dubbio di grande importanza ma che, a quanto rilevato dalla compagnia, potrebbe aumentare del 6% entro il 2019.

Ted Pollak di Jon Peddie Research ha commentato questi dati come vi riportiamo di seguito: “I consumatori di tutto il mondo amano videogiocare su PC e spendono molto denaro per dischi SSD, schede video, mouse per il gaming, tastiere meccaniche, headset di qualità e altri accessori che possono migliorare le performance del proprio PC.”

In particolare, sempre stando allo studio condotto da Jon Peddie Research, il 43% delle vendite sono relative ai prodotti di fascia alta, a cui seguono accessori di fascia media ed entry level.

Per maggiori dettagli clicca qui

Fonte: Gamereactor.it