Basata su architettura Pascal, offre fino al doppio delle prestazioni e fino al triplo dell’efficienza della GeForce GTX TITAN X

AUSTIN, Texas—6 Maggio 2016— NVIDIA annuncia NVIDIA® GeForce® GTX 1080, la prima GPU per il gaming basata sulla nuova architettura Pascal™, che offre performance fino a 2x con la realtà virtuale rispetto alla GeForce GTX TITAN X.

Pascal consente un enorme balzo in avanti in termini di prestazioni, larghezza di banda della memoria ed efficienza energetica rispetto alla precedente architettura ad alte prestazioni Maxwell™. Essa introduce funzionalità grafiche innovative e tecnologie che confermano il PC come piattaforma definitiva per i giochi AAA e per la realtà virtuale.

“Il PC è la piattaforma di gioco preferita a livello mondiale e la nostra nuova GPU con architettura Pascal lo porterà verso nuove vette.”, ha dichiarato Jeff Fisher, Senior Vice President della divisione PC di NVIDIA. “La nostra prima GPU Pascal per il gaming, la GeForce GTX 1080, offre un incredibile realismo nei giochi ed esperienze VR altamente coinvolgenti, con prestazioni ed efficienza notevolmente migliorate. E’ la più potente GPU per il gaming mai progettata, una delle nostre migliori realizzazioni.”

Le cinque meraviglie di Pascal

NVIDIA ha progettato l’architettura Pascal per gestire le massicce richieste computazionali da parte di tecnologie come, ad esempio, la VR.

Pascal dispone di cinque specifiche tecnologie:

  • Architettura GPU Next-Gen: Pascal è ottimizzata per offrire le migliori performance per watt. La GTX 1080 è 3 volte più efficiente rispetto all’architettura Maxwell.
  • Processo 16nm FinFET: la GTX 1080 è la prima GPU per il gaming progettata per il processo FinFET 16nm, che utilizza transistor più piccoli e più veloci, che possono essere integrati tra loro più densamente. I suoi 7,2 miliardi di transistor offrono enormi incrementi nei livelli di prestazioni e di efficienza.
  • Memoria all’avanguardia: le GPU basate su Pascal sono le prime a sfruttare la potenza di 8 GB della memoria Micron GDDR5X. L’interfaccia a 256-bit opera a 10 Gb/sec., contribuendo a portare la larghezza di banda della memoria a prestazioni 1,7 volte superiori rispetto a quelle delle normali GDDR5.
  • Potenza straordinaria: l’aumento della larghezza di banda e dell’efficienza energetica consentono alla GTX 1080 di operare a una velocità di clock mai raggiunta prima, oltre 1700 MHz, consumando solo 180 watt di potenza. Nuovi progressi nell’elaborazione asincrona migliorano l’efficienza e le prestazioni con i giochi, mentre la nuova tecnologia GPU Boost™ 3 supporta le funzionalità di overclocking più avanzate.
  • Rivoluzionarie tecnologie per il gaming: NVIDIA sta cambiando il volto del gaming dallo sviluppo al play to sharing. Le nuove caratteristiche del software NVIDIA VRWorks ™ consentono agli sviluppatori di giochi di portare l’immersività a livelli senza precedenti, mentre la tecnologia Ansel™ di NVIDIA permette ai giocatori di condividere le loro esperienze ed esplorare i giochi con nuove modalità.

“Siamo rimasti stupefatti dalle prestazioni e dalle caratteristiche della GTX 1080.”, ha dichiarato Tim Sweeney, Fondatore di Epic Games. “Abbiamo visto scene del nostro gioco Paragon, pensate per essere renderizzato offline, renderizzate in tempo reale sul GTX 1080. Non vediamo l’ora di vedere cosa saranno in grado di creare gli sviluppatori con UE4 e GTX 1080 nel mondo dei giochi, del design automobilistico e dell’architectural visualization, sia per gli schermi 2D, sia per la VR.”

VRWorks: la VR arriva a nuovi livelli

Per una totale immersione nel mondo virtuale, l’NVIDIA VRWorks software development kit garantisce livelli di esperienza in termini di “VR presence” mai raggiunti prima, unendo ciò che gli utenti vedono, ascoltano e toccano con il comportamento fisico dell’ambiente in cui sono immersi, convincendoli del fatto che la loro esperienza virtuale sia reale.

  • Performance grafiche VR raddoppiate: VRWorks Graphics ora comprende una funzionalità di multi-proiezione simultanea nativa per le dimensioni dei visori VR al posto di quella per i tradizionali monitor 2D. Anche i rendering per l’occhio destro e quello sinistro vengono effettuati contemporaneamente in un unico passaggio.
  • Audio avvolgente: Audio VRWorks utilizza il motore di ray-tracing NVIDIA OptiX ™ per tracciare il percorso dei suoni attraverso un ambiente in tempo reale, riproducendo dimensione, forma e materiale del mondo virtuale.
  • Interactive Touch e Physics: NVIDIA PhysX® for VR rileva quando un controller manuale interagisce con un oggetto virtuale e permette al motore di gioco di fornire una risposta visiva e tattile fisicamente accurata. Essa modella al contempo il comportamento fisico del mondo virtuale intorno all’utente in modo che tutte le interazioni, siano esse esplosioni, o una mano che attraversa uno spruzzo d’acqua, si comportino come nel mondo reale.

NVIDIA ha integrato queste tecnologie in una nuova esperienza VR chiamata NVIDIA VR Funhouse.

“GeForce GTX 1080 promette di essere la scheda grafica definitiva per EVE: Valkyrie.”, ha detto Hilmar Veigar Pétursson, CEO di CCP Games. “Non vediamo l’ora di portare le nuove feature VRWorks di NVIDIA su Valkyrie per innalzare la grafica e le performance del gioco verso nuovi livelli.”

Ansel: immortalare il talento nei giochi

NVIDIA ha annunciato anche Ansel, un potente tool di game capture che permette ai giocatori di esplorare, ”catturare” e condividere il loro talento nei giochi come mai era possibile fare finora.

Con Ansel, i gamer possono comporre i gameplay shot che desiderano, puntare la fotocamera in qualsiasi direzione e da qualsiasi punto. Possono, quindi, catturare schermate fino a 32x la risoluzione dello schermo e poi zoomare dove vogliono senza perdere in fedeltà. Con filtri fotografici è poi possibile aggiungere effetti in tempo reale prima di fare lo scatto finale e scattare foto a 360 gradi per vederle con un visore VR  oppure con Google Cardboard.

Disponibilità e prezzi

La nuova NVIDIA GeForce GTX 1080 “Founders Edition” sarà disponibile dal prossimo 27 Maggio al prezzo di $699 (negli USA ). I vendor che la introdurranno sul mercato saranno: ASUS, EVGA, Gainward, Gigabyte, Innovision 3D, MSI, Palit, PNY e Zotac. Le board personalizzate dai diversi partner cambieranno da paese a paese e il prezzo è atteso a partire dai $599.

La NVIDIA GeForce GTX 1070 “Founders Edition” sarà disponibile a partire dal 10 Giugno al prezzo di $449, mentre le schede personalizzate dai partner a partire da $379.

Ulteriori informazioni sulle GeForce GTX 1080 e 1070 sono reperibili qui: http://www.nvidia.it/graphics-cards/geforce/pascal/gtx-1080/.