Parte il 27  febbraio l’edizione 2017 del Mobile World Congress di Barcellona, l’appuntamento più importante al mondo per il mondo del mobile. Ci saremo anche noi di Tech Data con la nostra divisione mobile, ci trovate qui: Hall 6 Stand 6A40.

Come riportato sul sito del Sole 24 Ore tra i modelli più attesi dai consumatori è l’attesissimo P10 di Huawei. Sarà probabilmente proposto come sempre in due versioni, “normale” e “plus”, caratteristiche molto simili tra di loro tranne che per la dimensione del display da 5,5 pollici QHD. Nella versione “plus” sarà curvo come quello adottato per il Mate 9 Pro.

Altre novità molto attese a Barcellona sono le applicazioni di VR e i ChatBot. Uno degli argomenti più innovativi per i prossimi anni potrebbe arrivare dalla realtà virtuale. L’intrattenimento in 3D è ancora in una fase iniziale ma la sempre maggiore potenza di calcolo e di integrazione con gli smartphone sembra spingere in questa direzione e portare a nuovi sviluppi di mercato.

I ChatBot non sono più una previsione di sviluppi futuri, sono già una realtà affermata. Il modo di interazione con i nuovi device sarà sempre più simile al nostro linguaggio e i sistemi più evoluti già stanno utilizzando questi sistemi di intelligenza artificiale. Nella strategia digitale di ogni azienda il ruolo del mobile diventa sempre più centrale e questi nuovi strumenti intelligenti  potranno prevedere e soddisfare al meglio le esigenze degli utenti.

> www.ilsole24ore.com
> Smartphone, ecco i modelli più attesi al Mobile World Congress 2017