Se provassimo a fare un vox populi – così in gergo si chiamano le interviste alle persone per strada – e chiedessimo «Cos’è il Digital Signage?», otterremmo tre risposte:
1- «non ne ho idea» (estremamente probabile)
2- «la pubblicità che vediamo negli schermi ai grandi magazzini» (meno probabile)
3- «So tutto, ora ti spiego» (improbabilissima, a meno di non aver beccato esperto di settore)
Fermiamoci alla risposta numero 2, la più interessante perché esprime un’idea non sbagliata ma certamente incompleta di cosa sia il Digital Signage, e di quali opportunità offra in termini di comunicazione e di business.

Digital Signage, infatti, è molto altro. È fornire informazioni sui voli in aeroporto, sul meteo, su quando arriva il prossimo treno o il prossimo bus, sulle code a uno sportello. È dare dettagli commerciali sugli sconti praticati in un negozio, è indicare il menu in un bar o in un ristorante. È un punto di diffusione di conferenze o lezioni. È fornire al cliente di un centro commerciale la segnaletica per orientarsi tra i diversi punti vendita.
È tutto questo, ed è molto altro ancora. Digital Signage, in altre parole, è uno degli ambiti tecnologici che più è presente nella nostra quotidianità. E che per le aziende rappresenta una delle frontiere più promettenti per l’innovazione (e per il fatturato), in particolare quando si guarda al settore specifico della comunicazione Outdoor.

Le soluzioni offerte da Samsung
Il colosso sudcoreano è tra i player più attivi nell’ambito del Digital Signage, e tra le soluzioni che propone spiccano i display della serie OHF da 75”. Si tratta di strumenti ideali proprio per la comunicazione Outdoor, quindi per tutte quelle possibilità che contemplino la diffusione di ogni tipo di informazione (il programma di un evento pubblico, la trasmissione di finestre informative alle fermate del metro: l’elenco sarebbe lunghissimo). Ecco le caratteristiche principali di questi dispositivi.

L’elevata visibilità
Gli schermi della serie OHF sono dotati di vetro Magic Glass e di un sensore automatico che ottimizza la luminosità per condividere in maniera ottimale i messaggi con una pluralità di utenti. La qualità dell’immagine è certificata TUV; inoltre, i display dispongono di tecnologia polarizzante circolare, cioè quel sistema che risolve il problema dello schermo nero quando lo si guarda indossando occhiali da sole polarizzati. La nitidezza dei messaggi è data da una luminosità pari a 2.500 nit e da un rapporto di contrasto 5.000:1.

Meno riflessi
I contenuti si vedono meglio grazie alla combinazione di tre elementi: due li abbiamo già visti (luminosità elevata e alto rapporto di contrasto), l’altro è la riduzione dei riflessi. Il vetro Magic Glass della serie OHF, collocato di fronte ai pannelli LCD degli schermi, previene infatti i riflessi e rende le immagini più ricche e nitide alla luce dei raggi solari.

Alto livello di difesa
La difesa di cui stiamo per parlare è quella che la serie OHF mette in campo contro polvere, umidità e le altre variabili ambientali che possono danneggiare i sistemi di signage per esterni. In questo caso la difesa è garantita dal grado di protezione IP56 sull’intero schermo.
Il calore, poi, è un elemento da valutare con estrema importanza per i sistemi esposti alla luce del sole. La serie OHF dispone di un sistema di auto-raffreddamento che assicura il funzionamento a temperature comprese tra -30°C e 50°C, 24 ore al giorno senza la necessità di ulteriori sistemi di condizionamento dell’aria. Inoltre il vetro temperato Magic Glass (spessore: 5mm) assicura un alto livello di protezione da impatti esterni con la certificazione IK10 (test di resistenza europeo). Lo spazio presente tra il vetro Magic Glass e il pannello LCD, infine, evita la rottura del pannello stesso qualora il vetro dovesse danneggiarsi.

Creazione e gestione dei contenuti
La prestazione dello schermo e la transizione impeccabile dei contenuti sono garantite da MagicInfo Player S4, dispositivo Samsung che mette a disposizione degli utenti un nuovo e potente motore grafico per il signage. Si tratta di una soluzione avanzata per la gestione dei contenuti, ed è un solido strumento che consente alle grandi aziende di gestire più sistemi di digital signage per mezzo di un singolo server integrato, monitorandolo da remoto e da una posizione centralizzata.