L’abbiamo visto a Sanremo, la previsione di Watson basata sul flusso delle condivisioni sul web ha confermato ancora una volta che le analisi dei big data sono una opportunità concreta. Come conferma l’articolo su repubblica.it avere a disposizione una enorme quantità di dati da poter elaborare sta diventando il presupposto per ogni processo decisionale. Le soluzioni per l’analisi avanzata sono oramai diventate uno strumento indispensabile in ogni azienda, la previsione affidabile dei risultati e la conseguente elaborazione delle strategie da adottare rendono Watson Analytics di IBM uno strumento decisivo.

Con il Festival di Sanremo il supercomputer di IBM, analizzando il sentiment della rete, aveva indicato Fiorella Mannoia come probabile vincitrice ma aveva anche tenuto conto della rimonta di Francesco Gabbani, il quale poi si è aggiudicato il festival di quest’anno. I documenti analizzati dal sistema sono stati decine di migliaia, ricavati dai canali social più popolari come Facebook, Twitter, Blog, YouTube e sui vari Forum sparsi in rete.

Un dato da prendere come esempio di analisi è quello sull’artista maggiormente commentato/condiviso: Michele Bravi, già vincitore di X Factor nel 2013, ma non per questo indicato come probabile vincitore. L’analisi di Watson ha tenuto conto moltissime variabili, per esempio che le donne hanno commentato più degli uomini e che le donne hanno fatto commenti più mirati mentre quelli degli uomini sono stati più generici.

Come dimostra IBM, le soluzioni per l’analisi avanzata sono diventate ormai uno strumento indispensabile per competere in tutti i settori di attività. Sono un supporto decisionale d’importanza vitale, parte attiva nell’elaborazione delle strategie, servono per simulazioni e previsioni sui risultati, consentono ad aziende e organizzazioni di disporre d’informazioni affidabili e di utilizzarle per gestire attività e processi. Con Watson si possono automatizzare molte fasi relative alla preparazione dei dati, adattabile in molti ambiti lavorativi come finanza, vendite, marketing, e risorse umane.

Le capacità cognitive di Watson sono disponibili in modalità API su piattaforma Bluemix.

> www.repubblica.it
> SanRemo 2017: le analisi di Watson sul popolo del web