Microsoft ha confermato il suo impegno per portare tutti i titoli first-party di Xbox One su PC tramite il programma “Play-Anywhere”. Grande notizia rimbalzata sui social e sui blog di settore tra cui tomshw.it. Grazie a questo progetto, si potranno comprare i giochi una volta sola e giocarli sia su Windows 10, sia su Xbox one, con tutti i salvataggi e achievements condivisi”, ha dichiarato Microsoft tramite un post sul Windows blog. “Ogni nuovo gioco che pubblicherà Microsoft Studios, supporterà Xbox Play Anywhere e sarà accessibile tramite il Windows Store”.

Questo significa che Forza Motorsport, Gears of War, Halo e Sea of Thieves arriveranno anche su PC, per la gioia di tutti gli appassionati di videogiochi su computer. Inoltre, potremmo assistere all’arrivo su Xbox One di titoli PC come Age of Empires, anche se questo non è stato ancora confermato. Micorsoft sta dunque impegnando al massimo le proprie software house per creare un ecosistema che possa permettere ai giocatori di divertirsi dove vogliono. Noi di Tom’s siamo molto curiosi di vedere come si evolverà la situazione e se Microsoft sarà in grado di mantenere attivo questo connubio tra PC e console.