Se state cercando degli strumenti per soddisfare le vostre esigenze di stampa ad alta risoluzione, Xerox ha ciò che fa per te. Xerox HiQ LED ti assicura stampe a colori ad alta risoluzione sia in A4 che in A3.

La nuova testina Xerox HiQ LED

La nuova testina Xerox HiQ contiene una serie di 14.592 LED. Il circuito di guida di auto-scansione, miniaturizzato, è in parte collocato a fianco di ciascun LED, con la parte restante del circuito integrata nel chip ASIC, posizionato sulla stessa barra LED.

Ogni testina HiQ presenta anche un nuovo design di lenti di auto-messa a fuoco. La serie si configura in cluster di elementi della lente con caratteristiche ottiche uniformi che si sovrappongono sistematicamente per produrre imaging ad alta risoluzione. I LED si illuminano attraverso questa serie di lenti per formare le immagini latenti sul tamburo foto-recettivo.

In una stampante a colori, ci sono quattro testine singole. Con ciascuna serie di LED che contiene 1200 diodi per pollice, la testina è in grado di creare molti più punti – e molto più fini – per una risoluzione eccezionale, con un risparmio di spazio nel design complessivo del sistema.

Il “cervello” che fa funzionare tutto il processo della testina è il nuovo chip ASIC integrato. Questo driver ad elevate prestazioni controlla in modo preciso l’intensità e la fasatura dei 14.592 punti di luce (LED) in ciascuna testina per raggiungere una risoluzione di 1200 x 2400 dpi – una qualità di stampa equivalente, e spesso superiore, a quella dei sistemi laser. Controllando continuamente e automaticamente le informazioni su ciascun LED, il driver ASIC è un grado di regolare l’intensità e la fasatura di ciascun LED. In tal modo, viene garantita l’uniformità lungo tutta la serie di LED, con una qualità di stampa conseguentemente uniforme.

Con la tecnologia Xerox HiQ, gli utenti possono beneficiare della prima vera testina LED 1200×2400 dpi che offre risultati ad alta risoluzione in grado di eguagliare e spesso di superare quelli delle stampanti laser concorrenti. La tecnologia LED HiQ supera i problemi che hanno allontanato i consumatori dall’imaging LED tradizionale: una scarsa qualità di immagine causata dalle variazioni di posizione e di intensità dei diodi. Inoltre, i suoi LED sono progettati per non dover mai essere sostituiti e la testina è studiata per durare per tutto il ciclo di vita del dispositivo.

Registrazione precisa del colore con correzione digitale

Con un driver ASIC che controlla l’intensità di luce dei LED in ciascuna testina, HiQ LED offre un miglior controllo di fasatura e di intensità punto per punto, oltre a produrre una migliore registrazione del colore. La stampa LED tradizionale presenta imperfezioni causate dall’inclinazione e dalla distorsione della barra LED, oltre a differenze di posizione da un LED all’altro all’interno della serie, con la conseguente necessità di intervento di correzione meccanica. HiQ LED gestisce automaticamente tutti e tre questi problemi di errata registrazione, in modo continuo e simultaneo, da un LED all’altro. In effetti, i test dimostrano che HiQ LED riesce a correggere la scarsa registrazione del colore persino meglio delle stampanti laser concorrenti.

Tecnologia nuova che potenzia bordi e immagini per una risoluzione migliore

La tecnologia LED tradizionale di solito non superava la risoluzione di 600 x 600 dpi. Per quanto l’inclinazione e la distorsione della barra LED siano un problema intrinseco di ogni stampante LED, adesso entrambi i problemi possono essere corretti simultaneamente in digitale anziché meccanicamente. La nuova tecnologia Xerox HiQ LED garantisce una risoluzione reale di 2400 dpi, usando un controllo di pixel ultra-sottile in grado di riempire i vuoti e di uniformare i bordi frammentati. Ne risulta una migliore riproduzione dei caratteri singoli e delle linee sottili, oltre a bordi più uniformi sui solidi stampati e sulle immagini in mezzi toni.

(1 registrazione) Correzione dell’errata registrazione dell’immagine dei singoli LED dalla direzione di scansione

I LED possono avere qualche piccolissimo disallineamento, da cui consegue un deterioramento della qualità di immagine. HiQ LED corregge questo disallineamento in digitale, modificando la fasatura di accensione del LED. In tal modo, il pixel viene posizionato nel punto esatto in cui era previsto.

(2 inclinazione e 3 distrosione) Correzione dell’errata registrazione del colore – inclinazione e distorsione della barra LED

La barra LED può risultare leggermente inclinata, con conseguente errore nella registrazione del colore

HiQ LED corregge l’inclinazione in digitale per garantire un’elevata qualità di immagine. Corregge (1) + (2) + (3) nello stesso momento.

Scopri in che modo Xerox può mettere la propria innovazione al vostro servizio visitando il sito www.xerox.it