ASUS ha finalmente annunicato il nuovo ROG GX800, un “portatile” da gioco armato di ben due GTX 1080 in SLI ed un avanzato sistema di raffreddamento a liquido modulare per l’overclock (Hydro Overclocking System); sistema che aumenta le prestazioni del portatile di oltre il 70%.

Questo particolare notasus rog2ebook gaming da 18 pollici è espressamente pensato per offrire un gameplay fluido in 4K UHD grazie alla tecnologia NVIDIA GSYNC che aiuta a migliorare ulteriormente l’esperienza visiva.
Il ROG GX800 utilizza inoltre una tastiera Mechanical Tactile Advanced Gaming (MechTAG) con programmazione completa e supporto al sistema di illuminazione Aura RGB.

Grazie al modulo HOS, migliorato rispetto alla versione impiegata dal GX700, è possibile spingere il processore Intel Core i7 6820HK alla frequenza di 4,2GHz per evitare qualsiasi collo di bottiglia per quanto concerne le due potenti VGA adottate ed ottenere, così, lo strabiliante risultato di 10395 punti nel 3D Mark Fire Strike Ultra.

asus rog3L’elevata potenza richiesta con il modulo annesso sarà soddisfatta da ben due alimentatori da 330W ciascuno, mentre in modalità batteria il GX800 potrà contare su una riserva di soli 76Wh messi a disposizione da un’unità a 8 celle.

Una macchina quindi pensata per i gamers più esigenti, dalle caratteristiche che lo posizionano sicuramente come il top di gamma di Republic of Gamers ma di cui, al momento, non è stata ancora rilasciata comunicazione in merito a disponibilità e prezzo.

Per maggiori info: Asus.com